Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




Prima riunione dei teologi ortodossi dottorandi a Roma

data 09-05-2002; categoria: Notizie locali

presso il Pontificio Seminario Francese



"Leva gli occhi intorno"


Oggi, 9 maggio 2002, presso il Pontificio Seminario Francese, noi teologi ortodossi dottorandi a Roma abbiamo tenuto la nostra prima riunione per celebrare, tutti insieme, la messa pasquale e festeggiare il grande evento salvifico, la gloriosa Risurrezione del Signore Nostro Gesù Cristo.

 Il p. rettore Yves – Marie Fradet ed i padri Superiori del Pontificio Seminario Francese ci hanno offerto una bellissima accoglienza condividendo con noi la gioia pasquale.

Dopo la Divina liturgia, celebrata nelle nostre varie lingue, in cui abbiamo fatto menzione di S. S. il Patriarca Ecumenico Bartolomeo I, abbiamo potuto conoscere i punti principali della storia del Seminario, presentatici dal vice-rettore il p. Roger Billy, il quale ha voluto sottolineare la tradizione della presenza ortodossa nel Seminario a partire dagli anni sessanta, quanto l’attuale Patriarca Ecumenico studiava a Roma. L’ incontro è proseguito con la visita del Seminario e della sua biblioteca, guidata dagli studenti ortodossi che abitano nel Seminario.

La prima parte della giornata si è conclusa coll’ “agape fraterna”, diventata una vera festa, condivisa coi seminaristi e coi loro padri superiori. Il p. Yves – Marie Fradet salutandoci ha posto l’accento sullo spirito di carità tra le chiese cristiane.

La seconda parte dell’ incontro è stata dedicata alla conoscenza reciproca degli teologi ortodossi. Così abbiamo potuto presentare gli uni agli altri la vita contemporanea delle nostre Chiese e discutere della situazione attuale della Chiesa Ortodossa in Europa Occidentale, dove in questo momento noi abitiamo.

Abbiamo menzionato i problemi del Patriarcato di Gerusalemme e deciso con “un cuore solo e un’ anima sola” di scrivere una lettera di assistenza a S. B. il Patriarca Ireneo, il capo della Chiesa che soffre nella Terra Santa.

Unanimemente abbiamo anche stabilito di indirizzarci alla S. S. il Patriarca Ecumenico Bartolomeo I col messaggio della nostra salvezza “ΧΡΙΣΤΟΣ ΑΝΕΣΤΗ!” chiedendo la sua benedizione apostolica.

A questo punto abbiamo colto l’ occasione per ringraziare il Comitato Cattolico per la Collaborazione Culturale e gli altri organismi della Chiesa Cattolica - Romana che ci hanno offerto le borse di studio per poter fare le specializzazioni nei vari rami teologici.

Il nostro ringraziamento va inoltre ai padri superiori ed ai seminaristi del Pontificio Seminario Francese per la loro ospitalità nella carità.

Concludendo la nostra riunione abbiamo augurato che questo incontro sia il primo di una lunga serie e abbiamo firmato tutti il documento seguente: (vedi documento allegato)



Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 18-11-2019

San Platone, martire; Santi Romano e il santo bambino che confessarono Cristo, martiri; Santi Zaccheo e Alfeo, martiri; Santi Anastasio d'Epiro e Daniele, neomartiri.

i santi di domani 19-11-2019

San Abdias, profeta; San Barlaam di Antiochia; San Azez e compagni; San Agapio, martire; San Eliodoro, martire; San Pancario, martire; San Simone di Calabria.

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP