Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




EVANGELARIO

 

Archimandrita Antonio Scordino




 

EVANGELARIO       

Ha una copertina più o meno preziosa, ma giammai di cuoio (l’Adamo caduto fu costretto a coprirsi con un perizoma d’animale morto!), e un tempo era conservato in un ambiente apposito; oggi, sulla santa Mensa, direttamente sull’antiminsio. Il sacerdote sposta il vangelo dall’antiminsio solo dopo la dimissione dei catecumeni,  e ve lo rimette prima della preghiera all’ambone. Di solito (di norma) su una faccia reca la raffigurazione della Crocifissione e sull’altra quella della Risurrezione (che i fedeli baciano al Mattutino domenicale). Di recente, si è introdotto l’uso di deporre il vangelo sulla santa Mensa in modo che si veda il lato della Risurrezione durante il tempo pasquale (e quindi anche nelle domeniche dell’anno).

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 26-10-2021

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlg1jkMV on line 37

i santi di domani 27-10-2021

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlg1jkMV on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP