Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




24.02: CANONE A SAN GIOVANNI THERISTIS DEL NOSTRO SANTO PADRE BARTOLOMEO DI ROSSANO, DETTO IL GIOVANE

 

da: http://padridellachiesa.blogspot.it




 

 CANONE A SAN GIOVANNI THERISTIS
DEL NOSTRO SANTO PADRE BARTOLOMEO DI ROSSANO, DETTO IL GIOVANE, III IGUMENO DEL MONASTERO DI GROTTAFERRATA

TONO 4° PLAGALE

Acrostico: Lode a Te, omonimo del Battista

ODE I

SALVATORE GESU', TU CHE SEI FONTE DI MISERICORDIA ED ABISSO DI SPERANZA, DATORE DI OGNI BENE, LICE ETERNA, ILLUMINA LA MIA MENTE PER LE PREGHIERE DEL TUO SANTO, AFFINCHE' IO POSSA DEGNAMENTE LODARLO.

ORA CHE INSIEME CON TUTTI I SANTI ASSISTI, TUTTO RIPIENO DI LUCE, DINANZI AL TRONO DELLA SS. TRINITA', O GLORIOSO, PREGA INCESSANTEMENTE PER TUTTI QUELLI CHE CELEBRANO CON FEDE LA TUA SANTA MEMORIA, AFFINCHE' SIANO LIBERATI DALLA NEBBIA DELLE PASSIONI.

O BEATISSIMO, TU PER ESSERE FATTO DEGNO DELLA VERA VITA CON SAPIENZA RIGETTASTI L'EMPIETA' PATERNA, MENTRE INVECE AMASTI LA FEDE DELLA PIA TUA MADRE, PER CUI MEZZO DIVENISTI FIGLIO DI DIO.

THEOT: O VERGINE MADRE DI DIO, TU NELLA PIENEZZA DEI TEMPI PARTORISTI COLUI, CUI IL PADRE INEFFABILMENTE GENERO' PRIMA DEI SECOLI: PREGALO CHE LIBERI QUESTO TUO GREGGE, DI TE AMANTE, DA OGNI NECESSITA'.

ODE III

O TEOFORO GIOVANNI, QUEL DIO CHE PREVIDE LA NOBILTA' DELLA TUA ANIMA PRIMA DI ESSERE BATTEZZATO TI RESE OPERATORE AMMIRABILE DI PRODIGI, TANTO CHE I GREGGE DEI BUOI RIVERIVANO I TUOI COMANDI.

O SANTISSIMO GIOVANNI, TU CHE POSSIEDI UN GRANDE POTERE PRESSO IL DIO SALVATORE, PREGALO CHE NOI, I QUALI CELEBRIAMO CON FEDE LA SANTA E GLORIOSA TUA MEMORIA, SIAMO LIBERATI DA OGNI NECESSITA' E TRIBOLAZIONE.

THEOT: O VERGINE MADRE DI DIO, TU HAI PARTORITO INEFFABILMENTE IL LIBERATORE DI TUTTI ED IL RE DELLA GLORIA; LIBERA COLLE TUE PREGHIERE QUESTO TUO GREGGE CHE TI ONORA, DA OGNI TENTAZIONE, DA TUTTI I PERICOLI E TRIBOLAZIONI.

ODE IV

INTERAMENTE TI CONSACRASTI, O GIOVANNI, AL TUO SIGNORE ED A LUI SOLO TU ANELASTI DI CONVERSARE NELLA PUREZZA DELL'ANIMA.

IL TUO SUOPERIORE, CHE PORTAVA IL REGALE NOME DI BASILIO, QUANDO VIDE LA RETTITUDINE DEL TUO CUORE, O GLORIOSISSIMO, TI RIVESTI' DELL'ABITO MONASTICO.

LIBERACI, TE NE SUPPLICHIAMO, O PADRE BEATISSIMO, CON LE TUE PREGHIERE DA TUTTE LE TENTAZIONI, POICHE' NOI CON FEDE CELEBRIAMO LA TUA SANTA MEMORIA .

THEOT: COLUI CHE E' COETERNO AL PADRE PRESE CARNE DAL TUO PURISSIMO SANGUE, O VERGINE; PREGALO CHE LIBERI DA OGNI PERICOLO IL TUO GREGGE.

ODE V

SE PRIMA DEL BATTESIMO TI ERI RESO IMITATORE DEL TUO SIGNORE, TU LO FOSTI TANTO PIU' DOPO IL BATTESIMO, USANDO MISERICORDIA VERSO I BISOGNOSI E MIETENDO, COME NESSUN ALTRO MAI, CON SOLLECITUDINE LA TERRA DI TUTTI I BISOGNOSI.

QUEL DIO E SIGNORE, CHE GLORIFICA QUELLI CHE LO GLORIFICANO PIAMENTE, GLORIFICATO DALLA GLORIOSA TUA VITA GLORIOSAMENTE A SUA VOLTA TI GLORIFICO', RENDENDOTI DA PER TUTTO CELEBRE CON LA POTENZA DI MERAVIGLIOSI PRODIGI.

O GIOVANNI, GLORIA DEI SANTI, PREGA INCESSANTEMENTE PER TUTTI QUELI CHE CON AMORE CELEBRANO LA TUA SANTA MEMORIA, AFFINCHE' SIANO LIBERATI OGNORA DA TUTTI I PERICOLI, DALLE TRIBOLAZIONI E DA OGNI SORTA DI PASSIONI E DAI PECCATI.

THEOT: NEL PARTORIRE IL SALVATORE DI TUTTI IN MODO INEFFABILE, O MADRE DI DIO, TU RESTASTI VERGINE DOPO IL PARTO; PREGALO CHE CUSTODISCA IMMACOLATO QUESTO TUO GREGGE NELLA VERGINITA' E NELLA PUREZZA.

ODE VI

QUASI FOSSI INCORPOREO, O SAPIENTE, TU LA DURASTI IN MEZZO ALLE ACQUE DEI FIUMI, STANDO D'INVERNO IMMERSO NEL GELO E NEL FREDDO INTERE NOTTI PER MOLTI ANNI, LIQUEFACENDO CON L'ARDORE DELLO SPIRITO PARACLITO IL GHIACCIO DEI DEMONI.

AVENDO INABITANTE DENTRO IL TUO SPIRITO LA VIRTU' DELLO SPIRITO PARACLITO, O BEATISSIMO GIOVANNI, TU STESSO, COME UN PROFETA, PREDICEVI A TUTTI IL FUTURO E SAPIENTEMENTE RIVELASTI I SEGRETI DEI CUORI.

O BEATO GIOVANNI, CHE SEI NOSTRO PATRONO BUONO, PREGA PER NOI CHE CON FEDE CELEBRIAMO LA TUA SANTISSIMA MEMORIA E LIBERACI DA OGNI SORTA DI TENTAZIONI, DI AVVERSITA' E DA OGNI PERICOLO.

THEOT: O MADRE DI DIO, TU HAI RIPARATO LA CADUTA DELLA PRIMOGENITRICE EVA COL PARTORIRE COLUI, CHE DA PRINCIPIO L'AVEVA SCACCIATA DAL PARADISO: PREGALO INCESSANTEMENTE CHE CE NE FACCIA PARTECIPI E CI LIBERI DAL FUOCO ETERNO.

ODE VII

IL CREATORE DELL'UNIVERSO, O PADRE ISPIRATO DA DIO, TI FECE VALENTISSIMO MEDICO PER OGNI SORTA DI INFERMITA' E DI TUTTE LE PASSIONI, TANCHE CHE L'ACQUA STESSA DA TE USATA PER LAVARE LE TUE MEMBRA, GUARIVA QUELLI CHE CANTAVANO: O DIO DEI PADRI NOSTRI, SII TU BENEDETTO.

TU CONDUCESTI SULLA TERRA UNA VITA SUBLIME, TANTO CHE L'ALTISSIMO TI INVIO' L'APOSTOLO PAOLO, LO SPLENDIDO LUMINARE DELLA TERRA, IL QUALE T 'INSEGNO'. O PADRE SAGGIO, ISPIRATO DA DIO, NELLA PIENA COGNIZIONE DEI SUOI SANTI VANGELI.

ED ORA, O PADRE SAGGIO, CHE CON GLI ANGELI NEL CIELO SEI ALLA PRESENZA DI DIO, CON LE TUE PREGHIERE LIBERA DA OGNI PERICOLO E DA OGNI MALE NOI, CHE INNEGGIAMO CON FEDE ALLA TUA MEMORIA, ESCLAMANDO: O DIO DEI PADRI NOSTRI, SII TU BENEDETTO.

THEOT: O PURISSIMA VERGINE, SALVACI ED ABBI PIETA' DI NOI, CHE CONFIDIAMO NELLA TUA PROTEZIONE, GIACCHE' TU HAI PARTORITO IL COMUNE SALVATORE; LIBERA DAI LACCI DEI NEMICI SPIRITUALI IL TUO GREGGE ,CHE CANTA: O DIO DEI PADRI NOSTRI, SII TU BENEDETTO.

ODE VIII

IL GRANDE APOSTOLO PAOLO T' ISTRUI' VISIBILMENTE, O BEATO PADRE ISPIRATO DA DIO, POICHE' TU AVEVI ACQUISTATO IL DOMINIO SULLE TUE PASSIONI E VINTO GLI ASSALTI DEI DEMONI E TI FECE DEGNO DELLA SAPIENZA DIVINA, CON CUI TI AMMAESTRO' NEI SANTI VANGELI DI CRISTO.

CON L'AVER CALPESTATO IL MARE DELLE PASSIONI, O SANTO PADRE GIOVANNI, TU PERVENISTI AL CULMINE DELLA PERFEZIONE, DOVE TI RISUONO' LA VOCE DIVINA, ANNUNZIANDOTI LA PROSSIMA FINE DELLA TUA VITA. MA PRIMA CON LA POTENZA A TE DATA DA CRISTO, OPERASTI UN GRANDISSIMO PRODIGIO, DONANDO CON IL TUO SDAGGIO VOLERE LA GUARIGIONE A COLUI CHE AVEVA LA MANO PARALIZZATA.

QUEL DIO CHE TU GLORIFICASTI, O PADRE GLORIOSO, CON LA TUA GLORIOSA VITA, A SUA VOLTA TI GLORIFICO' CON LA MOLTITUDINE DEI PRODIGI. PREGALO ORA PER NOI CHE CON FEDE TI GLORIFICHIAMO, AFFINCHE' SIAMO FATTI DEGNI DELL'ETERNA GLORIA, CANTANDO: O FANCIULLI BENEDITE, O SACERDOTI, INNEGGIATE, O POPOLI, ESALTATE CRISTO PER TUTTI I SECOLI.

THEOT: O SIGNORA, LIBERA DA OGNI ASSALTO DEL NEMICO INFERNALE QUELLI CHE CONFIDANO NELLA TUA PROTEZIONE; CUSTODISCI NELLA PUREZZA E CONSERVA NELLA VERGINITA' QUESTO GREGGE, CHE INCESSANTEMENTE TI LODA CON FEDE CANTANDO: O SACERDOTI, BENEDITE, O POPOLO ESALTATELO PER TUTTI I SECOLI.

ODE IX

NEI CIELI DIVENUTO TUTTO LUMINOSO PER LO SPLENDORE DELLA TRILUCE DIVINITA' ED ESULTANDO INSIEME CON GLI ANGELI, O PADRE, LIBERA PER LE TUE PREGHIERE DA TUTTE LE TENTAZIONI NOI, CHE OGGI IN CORO ESULTIAMO PER LA TUA MEMORIA E TI CHIAMIAMO BEATO.

IL SEPOLCRO SANTO, CHE ORA CONTIENE IL TUO PAZIENTISSIMO CORPO, E' DIVENUTO UNA SORGENTE DI GUARIGIONI, O SANTO GIOVANNI, PER TUTTI QUELLI CHE VI SI ACCOSTANO; ESSO DISSECCA I FIUMI DELLE PASSIONI E GUARISCE I MORBI, BRUCIA I DEMONI E PROFUMA I CUORI DEGLI UOMINI.

OGGI SI RADUNA IL POPOLO PER FESTEGGIARE LA TUA SANTA MEMORIA; PER LE TUE PREGHIERE LIBERALO DA OGNI PERICOLO, DA OGNI AVVERSITA', DAI PECCATI, DALLE PASSIONI E DALLE TRIBOLAZIONI E RENDICI TUTTI ATTI A PORTARE A FELICE COMPIMENTO IL CORSO DEL SANTO DIGIUNO.

THEOT: O PURISSIMA VERGINE, STRITOLA SOTTO I PIEDI DI COLORO, CHE CON VERA FEDE TI LODANO, L'OSTILE NEMICO; LIBERALI DAL FUOCO ETERNO; PROTEGGI E CUSTODISCI,CIRCONDANDOLI DELLE TUE CURE, INSIEME COL PADRE I FIGLI, TU CHE SEI PROTETTRICE INCONCUSSA DEI FEDELI.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 30-09-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlcIbP6R on line 37

i santi di domani 01-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlcIbP6R on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP