Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




APÒLISIS

 

a cura dell'Archimandrita Antonio Scordino




 

            Poiché il kontakio spesso è cantato - ratio sollemnitatis - dal clero mentre incensa il Santuario e il popolo (e anche ciò è traccia degli antichi riti introitali), è necessario che una loro raccolta sia a disposizione del celebrante. E’ stato così naturale venire a lui incontro, inserendo qui anche le più comuni formule di apòlisis o Congedo, formula semplicissima un tempo (Andate in pace!) ma poi sempre più - forse troppo - elaborata.

-----------------------------------------------------

“breve” [conclude in genere le ufficiature ‘minori’ quali, per esempio, le Ore]

 

Cristo, nostro vero Dio [che è risorto dai morti], per intercessione della sua purissima Madre, dei santi e gloriosi apostoli, degni di ogni lode

[se si vuole: e di san N. di cui celebriamo la memoria]

e di tutti i santi, abbia pietà di noi e ci salvi, poiché è buono e amico degli uomini.

 

[Se è presente il vescovo, si aggiunge: Per le preghiere del nostro santo vescovo, Signore Gesù Cristo, Dio nostro, abbi pietà di noi. Invece, anche nelle comunità parrocchiali si è soliti aggiungere sempre il “saluto” rivolto ai monaci presenti:]

Per le preghiere dei nostri santi padri, Signore Gesù Cristo, Dio nostro, abbi pietà di noi.

 

“comune” 1

Cristo, nostro vero Dio [che è risorto dai morti], per intercessione della sua purissima Madre 2,

per la potenza della croce preziosa e vivificante 3,

per la protezione delle venerabili celesti schiere incorporee,

per le preghiere del venerabile e glorioso profeta, precursore e battista Giovanni 4,

dei santi e gloriosi apostoli degni di ogni lode; dei martiri santi, gloriosi e vittoriosi, dei nostri padri pii e teofori;

[di san N. 5];

[del nostro padre tra i santi Giovanni Crisostomo, arcivescovo di Costantinopoli 6];

dei santi e giusti progenitori di Dio Gioacchino e Anna;

[di san N. di cui oggi facciamo memoria 7] e di tutti i santi, abbia pietà di noi e ci salvi, poiché è Dio buono, amico degli uomini e misericordioso.8

[Al termine della Liturgia, dopo il solito Per le preghiere dei nostri santi padri, Signore Gesù Cristo, Dio nostro, abbi pietà di noi, secondo una moderna abitudine, molti amano aggiungere un segno benedicente, dicendo: La Santa Trinità benedica tutti voi, e parole augurali nei giorni di festa grande]

1 Si sconsiglia vivamente di moltiplicare a dismisura segni di croce devozionali.

2 della quale celebriamo la nascita \ l’ingresso al Tempio \ la dormizione

3 della quale celebriamo l’esaltazione \ l’adorazione \ il ritrovamento \ l’uscita

4 di cui celebriamo il concepimento \ la nascita \ la decollazione \ il ritrovamento del capo

5 Si commemora qui il santo della chiesa, se non altrimenti ricordato.

6 se e quando è stata usata l’anafora a lui attribuita (oppure: del nostro padre tra i santi Basilio il Grande, arcivescovo di Cesarea di Cappadocia)

7 Soltanto se ha dhoxastikon proprio al Vespro.

8 Si consiglia di non moltiplicare, per sola devozione personale (vedi n. 7), i nomi dei santi e di “raggruppare” quanto più è possibile; per esempio, in una chiesa dedicata a san Paolo, si potrà dire: per le preghiere del venerabile e glorioso profeta, precursore e battista Giovanni; del santo apostolo Paolo e di tutti i santi e gloriosi apostoli... Soprattutto in italiano, un lungo elenco di nomi rischia di far perdere il “senso” (Cristo... abbia pietà di noi e ci salvi): anche in greco, non di rado capita di sentire bruschi (e buffi) passaggi dalla terza alla seconda persona...

Si ricorda infine che certi avvenimenti quali l’inaugurazione della Città, i terremoti, ecc. - sebbene celebrati - non si citano mai.

 

particolarità ed esempi

Settembre 26         assunzione del Teologo

… e battista Giovanni, del santo apostolo ed evangelista Giovanni, del quale celebriamo l’assunzione, e di tutti i santi e gloriosi apostoli…

 

Dicembre 25          natale di Cristo

Cristo, nostro vero Dio, che per la nostra salvezza è nato in una grotta ed è stato deposto in una mangiatoria, per intercessione della sua…

 

Gennaio 1              circoncisione del Signore

Cristo, nostro vero Dio, che per la nostra salvezza all’ottavo giorno è stato circonciso nella carne, per intercessione della sua…

 

Gennaio 6              Teofania

Cristo, nostro vero Dio, che per la nostra salvezza è stato immerso nel Giordano da Giovanni, per intercessione della sua…

 

Febbraio 2              incontro del Signore

Cristo, nostro vero Dio, che per la nostra salvezza è stato preso in braccio dal giusto Simeone, per intercessione della sua…

 

Sabato dei Latticini

… dei martiri santi, gloriosi e vittoriosi; di tutte le nostre sante madri e di tutti i nostri padri pii e teofori splendenti nell’ascesi; …

 

Sabato I di Quaresima

… del grande martire Teodoro e di i tutti martiri santi, gloriosi e vittoriosi; …

 

Marzo 25                annunciazione alla Madre di Dio

Cristo, nostro vero Dio, che per noi uomini e per la nostra salvezza si è incarnato dallo Spirito Santo e dalla vergine Maria, per intercessione…

 

Sabato di Lazzaro

Cristo, nostro vero Dio, risorto dai morti, per intercessione della sua… dei nostri padri pii e teofori; del suo amico Lazzaro dei quattro giorni, del quale celebriamo la risurrezione; ...

 

Domenica delle Palme

Cristo, nostro vero Dio, che per la nostra salvezza si è assiso su d’un puledro d’asina, per intercessione della sua…

 

Domenica delle Palme sera - Grande Mercoledì pomeriggio

Cristo, nostro vero Dio, che per la nostra salvezza viene alla volontaria passione, per intercessione della sua…

 

Grande Mercoledì sera - Grande Giovedì pomeriggio

Cristo, nostro vero Dio, che per eccesso di bontà ha indicato l’umiltà quale via eccellente, lavando i piedi dei discepoli e abbassandosi per noi sino alla croce e al sepolcro, per intercessione della sua…

 

Grande Giovedì sera - Grande Venerdì pomeriggio

Cristo, nostro vero Dio, che per la salvezza del mondo ha sopportato sputi, flagelli, schiaffi, croce e morte, per intercessione della sua…

 

Grande Venerdì sera

Cristo, nostro vero Dio, che per noi uomini e per la nostra salvezza ha accettato nella carne la tremenda passione, la croce vivificante e la sepoltura volontaria, per intercessione della sua…

 

Grande Sabato mattina e sino all’apodosi di Pasqua

Cristo, nostro vero Dio, che è risorto dai morti, per intercessione della…

 

Domenica delle Mirrofore

… dei santi e giusti progenitori di Dio Gioacchino e Anna; delle sante e gloriose mirrofore delle quali oggi facciamo memoria insieme a Nicodemo e Giuseppe d’Arimatea, e di tutti i santi, abbia …

 

Maggio 12               san Filippo

… dei martiri santi, gloriosi e vittoriosi, del beato Giovanni il Cacciaspiriti, del quale celebriamo la memoria, e di tutti i nostri padri pii e teofori; del nostro padre tra i santi Giovanni Crisostomo…

 

Ascensione del Signore

Cristo, nostro vero Dio, che nella gloria è asceso da noi ai cieli e si è assiso alla destra di Dio Padre, per intercessione della sua…

 

Pentecoste

Cristo, nostro vero Dio, che ha inviato il Santissimo Spirito sui suoi santi apostoli e discepoli, per intercessione della sua…

 

Agosto 6 metamorfosi del Salvatore

Cristo, nostro vero Dio, che innanzi ai suoi santi apostoli e discepoli si è trasfigurato sul monte Thavòr, per intercessione della sua…

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 19-05-2019

Domenica del paralitico; Santi Patrizio, vescovo, Acacio, Menandro e Polieno, martiri; San Acoluto, martire; Santa Domenica, martire; San Teotimo, martire; I Santi 13 Martiri di Kantara a Cipro.

i santi di domani 20-05-2019

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP