Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




Allocuzione a Sua Santità il Patriarca Ecumenico Bartolomeo

data: 05-03-2008 - Discorso di Sua Em.nza il Metropolita

in occasione della Visita Patriarcale nel Monastero di Montaner




Santità,
Il monastero di Santa Barbara, un tempo come parrocchia, molti anni fa, ha avuto grandi difficoltà, passando da diverse pericolose avventure, che ha dato profondo dolore ai nostri Ortodossi, oggi, con la Benedizione di Vostra Santità, è diventato un’oasis di preghiera, di serenità e di speranza; costituisce per tutti gli Ortodossi di questo paese di Montaner, come anche per tutti i nostri Ortodossi che sono venuti ultimamente dall’Est Europa, una forza spirituale e morale, un sostegno di vera esultanza; ha arricchito la nostra Arcidiocesi, che è, in verità, grata ai nostri Ortodossi di Montaner, i quali, Santità, hanno dimostrato verso l’Arcidiocesi generosità, disponibilità, disposizione e collaborazione, una umanità sincera, perciò in questi tempi il nostro Monastero gode di onore e di prestigio, da tutti indipendentemente. La sua ricchezza di spiritualità Ortodossa e di speranza caritatevole che dà a tutti i pellegrini e visitatori il nostro monastero, dobbiamo, senz’altro, all’Archimandrita Atenagoras e all’Igumena Sevastiani con il suo seguito, con i loro collaboratori e vicini in diversi aspetti della vita e dell’attività del Monastero.
Il Monastero, seguendo la linea ecclesiastica dell’Arcidiocesi Ortodossa d’Italia e Malta, è diventato anche un forte ponte di riconciliazione, di fratellanza e di collaborazione con ogni uomo di buona volontà, particolarmente con la nostra sorella Chiesa Cattolica Romana, come anche con gli altri Cristiani e le Autorità Locali.
Benedite il nostro Monastero e pregate per la nostra tanto delicata missione da tutti gli aspetti della nostra attività in questo nobilissimo paese.
Noi, fedeli diaconi dei messaggi del Patriarcato Ecumenico, e questa Vostra Arcidiocesi seguendo affettuosamente la Vostra linea spirituale ed ecclesiastica, abbiamo costituito una Arcidiocesi forte ed una presenza Ortodossa preziosa per la società ed utile per ogni uomo, per cui è nato, è stato crocifisso ed è risorto il nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo.


 

Il Metropolita Gennadios
Arcivescovo Ortodosso d’Italia e Malta



Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 21-08-2019

i santi di domani 22-08-2019

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP