Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




22.07: il sepolcro di santa Maria Maddalena

 

a cura della Chiesa Greco-Ortodossa di San Paolo Apostolo dei Greci, Reggio di Calabria




 

Il più antico sepolcro conosciuto di santa Maria Maddalena ( 22 luglio ) era a Efeso, all'aperto, all'ingresso della grotta dei santi Sette Dormienti, sulla collina oggi detta Panajir-Dagh. Sotto il regno di Leone il Sapiente (886-912) le reliquie furono traslate a Nuova Roma e deposte nel monastero di San Lazzaro presso Mangani. Verosimilmente bottino dei Crociati, negli anni 1265 - 1279 reliquie della santa furono "scoperte" in Provenza, da dove il culto (dapprima quasi sconosciuto nella cristianità occidentale) si diffuse nel mondo franco-germanico.

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 16-05-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlDNyXUc on line 37

i santi di domani 17-05-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlDNyXUc on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP