Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




29.01: Trasferimento delle reliquie del santo Ieromartire Ignazio il Teoforo

 

a cura della Chiesa Greco-Ortodossa di San Paolo Apostolo dei Greci, Reggio di Calabria




 

29 gennaio, trasferimento delle reliquie del santo Ieromartire Ignazio il Teoforo.

Il santo ieromartire Ignazio (celebrato il 20 dicembre ) è stato un successore degli Apostoli e ha servito come secondo Vescovo di Antiochia. Lui, insieme con il Vescovo della Chiesa di Smirne Policarpo, è stato discepolo dell'Evangelista san Giovanni il Teologo. Martirizzato durante il regno di Traiano (98-117 dC) a Roma, sbranato dalle bestie feroci. 

Dopo l'orribile martirio del santo, alcuni cristiani hanno raccolto dall'ippodromo le restanti sante reliquie e le hanno portate ad Antiochia.Tale sinassi veniva celebrata nella Grande Chiesa.

Il cranio del Santo è conservato nella Metropolia di Veria. Frammenti di reliquie del Santo si trovano nei Monasteri della Grande Laura del Monte Athos, di Tao Pendeli (Attica), nella Laura di San Alessandro Nievsky a San Pietroburgo.

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 28-09-2020

Il 28 di questo mese memoria del nostro santo padre e confessore Caritone. Lo stesso giorno memoria del santo profeta Baruk. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri e fratelli di sangue Alessandro, Alfeo, Zòssimo e del santo martire Marco il pastore e dei santi martiri Nicon, Neon, Eliodoro e di altre vergini e fanciulli. Lo stesso giorno memoria del santo martire Eustazio il romano. Lo stesso giorno memoria del santo martire Alessandro e di altri trenta martiri suoi compagni.

i santi di domani 29-09-2020

Il 29 di questo mese memoria del nostro venerabile padre Ciriaco, l’anacoreta. Lo stesso giorno memoria dei santi centocinquanta martiri della Palestina e dei santi martiri Trifone, Trofimo e Dorimedonte e della santa martire Petronia. Lo stesso giorno memoria della santa martire Gudelia. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Kasdo e Kasdoa. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Dada, Gobdelaà, figlio di Shapur re dei persiani. La santa martire Petronia muore colpita da spada.

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP