Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




04.09: memoria della Santa Candida, la prima cristiana di Napoli, nel 78

 

a cura del Protopresbitero Giovanni Festa




 

Santa Candida la prima cristiana di Napoli nel 78

Era un'anziana donna del paese, afflitta da una grave infermità; allorché l'apostolo Pietro passò dalla città campana per raggiungere Roma, la santa lo supplicò di guarirla, promettendogli in cambio la sua adesione al Cristianesimo. Pietro compì dunque un esorcismo, risanando finalmente la donna. A prodigio compiuto, Candida decise di convocare anche un suo amico malato, Aspreno, il quale ricevette anch'egli la guarigione da parte dell'apostolo, venendo infine nominato, al momento della sua partenza, vescovo di Napoli. Candida morì nel 78, probabilmente martire nella sua città natale, al tempo dell'imperatore Vespasiano (68-79).

Parte delle sue reliquie si custodiscono a Napoli, presso la Basilica di San Pietro ad Aram.

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 30-05-2020

San Isacco, il confessore; San Natalio, martire; Santi Eusebio, Romano, Melezio, Caralambo, Cristiana e i loro compagni, martiri, San Euplo, martire; San Barlaam, martire.

i santi di domani 31-05-2020

Domenica dei Santi Padri del Primo Concilio Ecumenico; Santi Ermia e Mago, martiri; I Santi Cinque Martiri di Ascalone; San Eustazio, patriarca di Costantinopoli.

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP