Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




26.09: Memoria di San Vigilio vescovo di Brescia (verso il 506) e di di Sant'Eusebio vescovo di Bologna, il confessore (verso il 400)

 




 

San Vigilio vescovo di Brescia (verso il 506)
Vigilio è il quattordicesimo vescovo di Brescia.
Negli elenchi diocesani, il suo episcopato è posto tra S. Ottaziano e S. Tiziano. Si presume abbia governato la chiesa bresciana nella seconda metà del secolo V.
“Il Vescovo Vigilio – come riferisce Antonio Fappani -è ricordato in ben cinque libri manoscritti dei secoli XIII e XV e in quattro ordini litanici primitivi. Tra questi vengono segnalate in particolar modo le litanie monastiche bresciane del codice Regio Vaticano risalente al X secolo e quelle dei “Frafmenta Liturgica”, riportate in una pergamena del XIV secolo e passate ai Canonici Lateranensi di Bologna”.
E’ antica tradizione che il Santo sia andato ad Iseo con il probabile proposito di evangelizzare la riviera Sebina, fino a spingersi in valle Camonica.
Fu sepolto nella chiesa da lui fondata ad Iseo, secondo l’uso ecclesiale del tempo In tale luogo le sue reliquie furono oggetto della massima venerazione della popolazione fin dai tempi antichi.

 

 

-------------------------------------------------------

 

 

Sant’Eusebio vescovo di Bologna confessore della fede della Chiesa Una ed Indivisa  insieme con il Grande Ambrogio contro l’arianesimo (verso il 400). Si adoperò molto per promuovere tra le ragazze il valore della verginità. 

 


Messagio di Sua Eminenza il Metropolita d' Italia

Santi di oggi

i santi di oggi 07-12-2022


Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlO5q6v7 on line 37

i santi di domani 08-12-2022


Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlO5q6v7 on line 65

OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP