Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




31.10: Memoria dei Santi Nemesio tribuno militare e probabilmente anche diacono e Lucilla sua figlia martiri a Roma sotto Valeriano (256)

 

a cura del Protopresbitero Giovanni Festa




 

Santi  Nemesio  tribuno militare e probabilmente anche diacono e Lucilla sua figlia martiri a Roma sotto Valeriano (256)

 

Ai tempi della persecuzione di Valeriano nel 257 il tribuno Nemesio  chiese e ottenne  dal Papa  il battesimo per sé e per la figlia Lucilla. Questa, cieca dalla nascita  poco dopo la celebrazione recupeò immediatamente la vista.
La nuova fede e il miracolo ottenuto dalla figlia rese il tribuno romano sordo alle esortazioni dell'imperatore che esigeva il suo ritorno sollecito alla vecchia religione. Per il reiterato rifiuto, padre e figlia furono condannati a morte e martirizzati l'uno tra la via Appia e la via Latina e l'altra sulla via Appia nei pressi del tempio di Marte.

 

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 21-05-2019

Santi Costantino ed Elena, coronati da Dio, pari agli Apostoli.

i santi di domani 22-05-2019

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP