Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




23.11: Memoria di San Paterniano vescovo di Fano (tra il 343 e il 360)

 

a cura del Protopresbitero Giovanni Festa




 

San Paterniano vescovo di Fano (tra il 343  e il 360)

 

Secondo un'antica tradizione(un codice del XII secolo (Codice Nonantolano, Archivio del Capitolo di Fano)San Paterniano nacque a Fano verso il 275.
Durante   la persecuzione di Diocleziano una visione angelica lo avvertì di lasciare la città, riparando in luogo deserto al di là del fiume Metauro. Più tardi, quando le persecuzioni cessarono ed arrivò l’editto di Costantino , la cittadinanza fanese reclamò Vescovo l’eremita che già  in vita era ritenuto santo

Cercò ma invano di opporsi e fu quasi portato di forza in città dall’eremo Governò la diocesi per 42 anni placando gli animi, istruendo e confortando. I pagani, trascinati dalla sua predicazione, abbandonarono gli idoli e distrussero i templi stringendosi al santo Vescovo. Avvertito della fine imminente, intraprese la visita all'intera diocesi, volendo arrivare di persona dove non era giunto il suo insegnamento di Vescovo. Morì alla periferia della città il 13 novembre, probabilmente dell'anno 360. Sul suo sepolcro si moltiplicarono i prodigi e il suo culto si estese rapidamente anche oltre i confini d'Italia. Trentadue paesi l'hanno scelto patrono e molte località portano il suo nome. Le sue reliquie si venerano a Fano, nella Basilica a Lui dedicata.

 

 

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 01-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlEDJi5e on line 37

i santi di domani 02-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlEDJi5e on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP