Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




11.01: Memoria di Santa Onorata sorella del Vescovo Sant’Epifanio di Pavia. Vergine consacrata (verso il 500)

 

a cura del Protopresbitero Giovanni Festa




 

Santa Onorata sorella del Vescovo Sant’Epifanio di Pavia. Vergine consacrata (verso il 500)

 

Il vescovo s. Ennodio di Pavia (m. nel 521) scrisse la biografia del suo predecessore s. Epifanio (m. 496), narrando che Onorata era sua sorella e che aveva ricevuto educazione e formazione dalla vergine s. Luminosa di Pavia; il De Laudibus Papiae dei secoli XIII-XIV, dice che morta nell  anno 500, fu sepolta insieme al fratello nella basilica di S. Vincenzo;

 

tratto da http://www.santiebeati.it/dettaglio/37050

Nella città di Pavia, l'11 gennaio si commemorano unitamente Onorata, Luminosa, Speciosa e Liberata, quattro sante vergini del V secolo che consacrate al Signore diedero in tempi  turbolenti, grande prova di fede e carità. Santa Onorata, sorella minore del grande vescovo Epifanio, fu da lui stesso consacrata al Signore e affidata per l’educazione a santa Luminosa, vergine zelante conosciuta in città da anni per la sua dedizione al bene della Chiesa. Si narra come durante il saccheggio della città perpetrata dai Goti di Odoacre nell’anno 476 le  due vergine vennero fatte prigioniere, liberate presto per intercessione di Epifanio, diedero in quei giorni tremendi una prova veramente alta di unità e pazienza tanto che gli stessi loro carcerieri ne rimasero turbati interiormente. Le quattro sante vergine vengono ricordate insieme come comune scelta di vita, le loro reliquie si custodiscono parte in Cattedrale e parte nella splendida chiesa di San Francesco.

 

 

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 21-05-2019

Santi Costantino ed Elena, coronati da Dio, pari agli Apostoli.

i santi di domani 22-05-2019

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP