Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




15.04: Memoria di Sante Anastasia e Basilissa Martiri sotto Nerone. La tradizione narra che abbiano seppellito San Pietro e San Paolo

 

a cura del Protopresbitero Giovanni Festa




 

Sante Anastasia e Basilissa Martiri sotto Nerone. La tradizione narra che abbiano seppellito San Pietro e San Paolo
Martirologio Romano 15 aprile - A Roma le sante Basilissa ed Anastasia, nobili romane, le quali essendo discepole degli Apostoli, e persistendo costanti nella confessione della fede, sotto l'Imperatore Nerone, dopo il taglio della lingua e dei piedi, percosse con la spada, si guadagnarono la corona del martirio.
Tratto da http://www.santiebeati.it/dettaglio/49550
Le sante Anastasia e Basilissa, nobili matrone romane, furono discepole dei Santi apostoli Pietro e Paolo, dei quali ebbero il singolare incarico e privilegio di seppellirne i corpi martoriati.
Persistettero costanti nella professione della loro fede e, dopo esser stata loro tagliata la lingua ed essere state percosse con la spada, conseguirono anch’esse la corona del martirio sotto l’imperatore Nerone, attorno all’anno 68.
I resti delle due gloriose martiri, secondo il Diario Romano del 1926, sarebbero ancora oggi custoditi in Santa Maria della Pace.

 

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 25-01-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlY99rRR on line 37

i santi di domani 26-01-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlY99rRR on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP