Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




26.07: Memoria di San Valente (in alcuni codici Valenzio) vescovo di Verona (verso il 531)

 

a cura del Protopresbitero Giovanni Festa




 

San Valente (in alcuni codici Valenzio) vescovo di Verona (verso il 531)

Tratto da
http://www.santiebeati.it/dettaglio/97551

San Valenzio (o Valente) è il diciottesimo vescovo di Verona. Nella cronotassi ufficiale della diocesi scaligera figura dopo San Gaudenzio e prima di San Germano.
Di questo vescovo non si può garantire la cronotassi esatta, infatti per i vescovi di Verona fino al XI secolo le questione resta ancora aperta. Nel Velo di Classe risulta al sedicesimo posto e il suo nome si trova in un’iscrizione in San Zeno risalente al 1502. San valenzio (+467) è attestato nel Corpus Inscriptionum Latinarum per l’anno 531.
Nel “Catalogus Sanctorum Ecclesiae Veronensis”, mons. Franco Segala ne trascrive l’elogium dal Martirologio della chiesa veronese: “Veronae sancti Valentis eiusdem civitatis episcopi (qui, episcopalis muneris onus optime considerans, nulli unquam labori visus est percepisse ut veronensis populi saluti consuleret).

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 12-08-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlTML4B6 on line 37

i santi di domani 13-08-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlTML4B6 on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP