Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




19.09: Memoria dei Santi Martiri Trofimo di Sinnada, Sabazio e Dorimedonte

 

a cura di Giovanni Fumusa




 

Memoria dei Santi Martiri Trofimo di Sinnada, Sabazio e Dorimedonte
19 Settembre

I Santi Martiri Trofimo, Sabazio e Dorimedonte patirono il martirio per Cristo sotto il regno dell’Imperatore Aurelio Probo (276-282). I cristiani Trofimo e Sabazio giunsero nella città di Antiochia durante una festività in onore delle divinità pagane, durante la quale si offrivano sacrifici e venivano compiute varie nefandezze. Alla vista di ciò, i due pregarono il Signore di indicare loro la via della salvezza; così facendo, tuttavia, furono notati dagli idolatri, i quali li invitarono ad adorare gli idoli. Visto il rifiuto da parte dei due stranieri, gli abitanti di Antiochia li condussero presso il governatore.
Davanti a quest’ultimo, sottoposti ad interrogatorio, i santi professarono la propria fede e rifiutarono di rinnegare Cristo e per questo furono sottoposti a terribili torture. Fu proprio sotto tortura che morì San Sabazio; San Trofimo, invece, sopravvisse le torture e fu inviato a Sinnada, in Frigia, affinché venisse torturato ulteriormente. San Trofimo fu costretto a camminare indossando dei sandali di ferro muniti di chiodi, trainato da una guardia a cavallo. Dopo di ciò, fu sottoposto a ogni sorta di tortura per ordine del governatore frigio. Il Santo resisteva alle torture ripetendo: “Molte sono le sventure del giusto, ma da tutte lo libera il Signore” (Sal. 33/34:20).
In carcere, San Trofimo fu visitato da Dorimedonte, un senatore segretamente cristiano che si occupò di pulire e fasciare le ferite di San Trofimo. Dorimedonte si rifiutò di partecipare ai festeggiamenti in onore dei Dioscuri e, quando gli fu chiesto il motivo, rispose di essere cristiano e che non avrebbe partecipato a dei festeggiamenti in onore di demoni. Per queste sue parole, fu gettato assieme a San Trofimo in pasto alle fiere, ma i martiri rimasero illesi; furono infine decapitati.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 05-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmltihTB2 on line 37

i santi di domani 06-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmltihTB2 on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP