Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




29.11: Memoria di San Paramone, martire con i 370 martiri in Bitinia

 




 

San Paramone subì il martirio sotto l'imperatore Decio (249-251). Si racconta che un certo Aquilino, mentre era in viaggio, si fermò in un centro di acque termali in cerca di sollievo da una malattia. Portava con sé un folto numero di cristiani prigionieri provenienti da Nicomedia e comandò che tutti loro offrissero il sacrificio nel tempio di Iside. Quando i cristiani si rifiutarono di eseguire la sua richiesta li fece massacrare tutti, al numero di 370. San Paramone, vedendo il loro omicidio, coraggiosamente gridò contro un tale atto di empietà e il suo manifestarsi gli valse il martirio.

da: calendariobizantino.it

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 21-11-2019

L'Ingresso al Tempio della Santissima Madre di Dio; San Passarione di Palestina.

i santi di domani 22-11-2019

Santi Filemone, Archippo e Onesimo, apostoli; San Onesimo, apostolo; Santa Cecilia e compagni, martiri; San Marco di Antiochia e compagni, martiri; San Procopio di Palestina, martire; San Menigno, martire; San Aggabas; San Callisto II, Xantopoulos, patriarca di Costantinopoli; San Germano di Ikosifinissa; Santi Cristoforo ed Eufemia, martiri; Santi Tallaleo e Antimo, martiri; San Taddeo, martire; San Agapione, martire; San Agapio, martire; San Sisinio, ieromartire; San Giacomo Tsalikis.

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP