Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




01.03: Memoria di Sant'Eudocia la Samaritana, monaca e martire

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

Sant'Eudocia la Samaritana nacque ad Eliopoli in Fenicia (la odierna Baalbek in Libano), al tempo dell’imperatore Traiano (98-117). Era pagana e conduceva una vita licenziosa. Essendo oltremodo bella, ebbe molti amanti, che le procurarono grandi ricchezze. Ma la grazia di Dio rese possibile che un cambiamento miracoloso avvenisse nell'anima di Evdokia. Dopo una grave malattia, lasciò la città e il suo peccato, per ritornare solo un anno dopo, desiderosa di rimanere in incognito, sistemandosi nella periferia della città. Lì conobbe un monaco di nome Germano che, con le sue ammonizioni, la portò al pentimento. Quindi, dopo aver avuto una visione, andò dal vescovo Teodoto e fu battezzata. Questa fu la visione: un Angelo di Dio la portava al cielo, e tutti gli altri Angeli si congratulavano con lei, eccetto uno, di colore nero, che urlava per il danno subito dalla sua conversione al cristianesimo. Distribuì ai poveri tutte le sue ricchezze ottenute illecitamente, e si ritirò in monastero, dandosi completamente alla vita ascetica. I suoi precedenti amanti, contrariati dalla conversione, dal suo rifiuto di tornare alla vecchia vita e dallo sfiorire della sua bellezza a causa delle severe mortificazioni della carne che praticava, la denunciarono in quanto cristiana al Governatore Aureliano. Poiché però con un miracolo ne guarì il figlio, non ricevette nessuna condanna, anzi ottenne la conversione di entrambi. Qualche tempo dopo dovette nuovamente comparire davanti a Diogene, il governatore di Eliopoli, ma ancora una volta venne rilasciata grazie ai miracoli che operò. Infine però, sotto Vincenzo, il successore di Diogene, fu decapitata, ricevendo la corona del martirio.

 

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 14-04-2021

i santi di domani 15-04-2021

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP