Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




18.03: Memoria del nostro santo padre Cirillo, vescovo di Gerusalemme

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

San Cirillo nacque a Gerusalemme intorno al 313. Fu ordinato presbitero da Massimo III, vescovo di Gerusalemme (333-348), distinguendosi per l’amore per la fede ortodossa e per le opere in aiuto ai poveri. Nel 348, data della morte di san Massimo, terminò le sue Catechesi, la sua opera più importante, considerata il più antico compendio dell’insegnamento cristiano. Sempre nel 348 fu elevato al trono vescovile di Gerusalemme. Entrò in contrasto con il vescovo di Cesarea Acacio, ma quando questi fu deposto, nel concilio di Seleucia, la sua opera vescovile poté riprendere. Combatté l’eresia ariana, e per questo fu esiliato dal suo trono per altre due volte, essendosi reso inviso agli imperatori eretici Costanzo II e Valente. Ma alla loro morte fu reintegrato nel suo ruolo. Nel 381 partecipò al Concilio di Costantinopoli, il secondo grande Concilio Ecumenico, che definì la dottrina ortodossa rispetto alla sostanza unica e alla tre Persone della Divinità. San Cirillo sottoscrisse le formule finali del Concilio. Si addormentò in pace nell’anno 387.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 01-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlcRE9Z1 on line 37

i santi di domani 02-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlcRE9Z1 on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP