Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




26.03: Memoria del santo ieromartire Codrato

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

Il santo ieromartire Codrato era Vescovo in Anatolia. Gli venne intimato, dai pagani dalla città dove era stato ordinato, di non insegnare più nel nome di Cristo, se ci teneva alla vita. Il Santo, però, non solo non smise di fare quello che gli era stato proibito, ma prese a percorrere tutta la città, battezzando tutti i catecumeni che incontrava. Fece visita ai carcerati, cristiani e pagani, esortando gli uni a rimanere saldi nella fede in Cristo, persuadendo gli altri ad allontanarsi dagli idoli, dicendo loro: “Visto che state per perdere la vostra vita ad opera di quelli che vi hanno rinchiuso in carcere, perché on morite per Cristo, così da guadagnare il Suo Regno?” Quando tutto questo venne scoperto dagli idolatri, fu arrestato e, dopo molti tormenti e torture, fu sgozzato con un coltello, rendendo così la sua anima a Dio.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 07-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlAsXWbL on line 37

i santi di domani 08-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlAsXWbL on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP