Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




27.03: Memoria di Sant'Anania, profeta

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

Il profeta Anania visse ai tempi del regno di Giuda. Il re Asa con l’aiuto di Dio aveva in un primo tempo riportato vittoria contro l’incursione del re di Siria. Più tardi, però, Asa cambiò idea e inviò al re di Siria oro e argento. Allora il profeta Anania si presentò ad Asa e lo rimproverò con durezza per il suo gesto dicendo: “Poiché hai confidato nel re di Siria e non nel Signore tuo Dio, per questo l’esercito di Siria è sfuggito alla distruzione che avresti potuto infliggergli. Gli Etiopi e i Libici non erano maggiori di numero e più irruenti e non avevano un maggior numero di cavalli? E tuttavia, siccome avevi confidato nel Signore, il Signore li ha consegnati nelle tue mani. Gli occhi del Signore scrutano tutta la terra per sostenere coloro che hanno un cuore interamente dedicato a Lui. Tutto questo tu lo hai ignorato. Da ora in poi ci sarà guerra contro di te”. Il re adirato ordinò di imprigionare il profeta Anania, che in seguito si addormentò in pace.

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 16-05-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlJ6sK4Y on line 37

i santi di domani 17-05-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlJ6sK4Y on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP