Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




03.05 Memoria del neomartire Ahmet il calligrafo

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

Il santo neomartire Ahmet era di religione musulmana ed era impiegato a Costantinopoli come calligrafo. Conobbe in casa del suo datore di lavoro una Cristiana proveniente dalla Russia. Ricevette il battesimo di nascosto e divenne cristiano. In una discussione che tenne con musulmani di buona istruzione, affermò con forza che la sola vera fede era quella cristiana e confessò la sua fede in Cristo. Fu denunciato dunque alle autorità turche, arrestato e ucciso a Costantinopoli, nel 1682.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 07-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlHuRh8g on line 37

i santi di domani 08-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlHuRh8g on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP