Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




06.07: Memoria di San Sisoe, il grande

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

Memoria di San Sisoes il grande

San Sisoes rifulse per la sua saggezza spirituale, l'umiltà e l’amore per i fratelli. Grande e rinomato tra gli asceti d'Egitto, visse nel IV secolo a Scete, in Nitria. Dopo la morte di sant'Antonio il Grande, lasciò Scete per vivere nella grotta di questi, dicendo queste parole famose: «E così nella grotta di un leone, una volpe fa la sua dimora». Tra gli asceti divenne famoso quale esempio di continenza e di continua preghiera per tutti, giusti e ingiusti, ricchi e poveri, persone importanti e gente comune, chierici e laici. Era sulla terra, ma la sua vita era celeste, sollevato al di sopra della carne, reso perfetto dalla divina Comunione con il Corpo e il Sangue di Cristo e dalla grazia dello Spirito Santo . La sua memoria è un modello per coloro che vogliono che la vita ascetica sia veramente e propriamente ascetica, non solo per la forza del corpo, ma anche con la rigenerazione spirituale e la luce della virtù.

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 03-12-2021

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlfz9Z9H on line 37

i santi di domani 04-12-2021

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlfz9Z9H on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP