Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




31.07: Memoria di Sant'Eudocimo, il giusto

 




 

Sant'Eudocimo era della Cappadocia, figlio di genitori pii e illustri, patrizi di rango. Coltivava in particolare la castità e la misericordia, l'una non incontrando mai lo sguardo di una donna, l'altra fornendo allegramente i bisogni dei poveri. Quando fu nominato comandante militare della Cappadocia, continuò nei suoi modi giusti, mostrando misericordia e rettitudine in tutti i suoi rapporti. Avendo vissuto così nella pietà, in silenzio e senza ostentazione, fu chiamato da questa vita all'età di trentatré anni, verso l'anno 840, durante il regno di Teofilo Iconoclasta. Non molto tempo dopo la sua sepoltura, la sua tomba divenne una fonte di infiniti miracoli, poiché Dio rivelò la virtù che Eudocimo aveva cercato di nascondere; quando la sua tomba fu successivamente aperta, il suo corpo fu trovato incorrotto. Le sue sante reliquie furono traslate a Costantinopoli.

da calendariobizantino.it

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 25-05-2020

Il terzo ritrovamento del capo di san Giovanni Battista; San Celestino, martire; San Olbiano.

i santi di domani 26-05-2020

San Carpo, apostolo dei Settanta, martire; Santi Alfeo, apostolo, Abercio ed Elena, martiri; San Alessandro di Tessalonica, neomartire.

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP