Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




04.09: Memoria della nostra santa madre Rosalia di Palermo

 

Archimandrita Alessio Mandaniciota




 

Βella e interessante figura femminile dalla ricca personalità, vissuta a cavallo fra due ambienti diversi spiritualmente e culturalmente differenziati: eredità liturgica, ascetica e spirituale bizantina e realtà socio-politica normanna. Questa austera ed insieme dolce eremita nacque da facoltosa famiglia normanna: il padre Sinibald era un barone normanno, gradito al re di Sicilia, lei divenne dama di compagnia della regina Margherita, sposa del re Guglielmo I. Ebbe certamente imposto dal padre un nome normanno: Roslind (Rosalinda) latinizzato poi in Rosa-lia (rosa e giglio). Disgustata dalle tristi vicende del suo tempo si ritirò nel monastero greco di Santa Maria “la Dorata” (la Martorana), poi si fece eremita in un selvoso feudo di famiglia, aspro e selvaggio, la Quisquina, ai confini delle odierne province di Palermo e di Agrigento, dipendendo spiritualmente dal priorato italogreco di Melia (oggi ridotto ad un casale di campagna). Ottenuto quindi in donazione dalla corte reale l’uso dell’impervio e aspro monte Pellegrino, vi si trasferì in un’ampia grotta, alla cui imboccatura una chiesetta, officiata dal clero greco, era dedicata a san Nicola di Mira. Qui si spense il 4 Settembre 1170.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 03-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlnL8m5a on line 37

i santi di domani 04-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlnL8m5a on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP