Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




17.09 Memoria di Sant'Agatoclea

 




 

17.9 Memoria di Sant'Agatoclea

Santa Agatoclea, con la grande pazienza dimostrata nel martirio, contribuì ad adornare di santità i primi secoli del cristianesimo. Sebbene nata schiava, brillò attraverso Gesù Cristo libera nell'anima. Il suo padrone, di nome Nikolaos, era diventato cristiano e trattava Agatoclea con bontà e filantropia. Ma la sua padrona Paolina, donna dal cuore duro, insisteva nell'idolatria. Spesso arrabbiata e ubriaca, torturò molte volte Agatoclea e cercava ostinatamente di riportarla al culto degli idoli. Per otto anni continuarono questi tormenti, la schiava viveva il martirio nella vita quotidiana. Veniva insultata, picchiata, ferita con forchette e frustata senza pietà. Ma poiché tutto questo non indebolì la fede della pia cristiana Agatoclea, un giorno la sua padrona accese un fuoco e la spinse dentro. Così, Agatoclea fu salvata dalla sua spietata e crudele signora idolatra, e migrò nella terra dei beati e dei liberi.
Nota: alcune fonti riportano che Santa Agatoclea era una figlia di Nikolaos.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 05-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlxNqQPg on line 37

i santi di domani 06-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlxNqQPg on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP