Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




18.9: Memoria di Santa Arianna di Frigia

 




 

18.9 Santa Arianna di Frigia
La schiava Arianna era in realtà superiore e più luminosa di molte altre donne, schiave di vanità mondane e preoccupazioni terrene.
Santa Arianna visse negli anni degli imperatori Adriano e Antonino (117 - 139) e divenne cristiana nella città di Promiseo (o Primnisù) nella provincia della Frigia Salutare. Quando ne fu informato il suo padrone Tertilo, uno dei più insigni abitanti della città, questi in ogni modo la spinse a ritornare all'idolatria. Ma Arianna rimase ferma nella fede cristiana e fu impossibile convincerla a sacrificare agli idoli, perfino nel giorno in cui il figlio del suo padrone festeggiava il suo compleanno. Venne allora duramente picchiata e torturata a lungo.
Santa Arianna, per evitare ulteriori pressioni, lasciò la casa del suo padrone. Mentre la stavano inseguendo, cadde in un dirupo dove trovò la morte. Altre fonti affermano che la martire stessa pregò Dio di aprire la roccia e farla entrare dentro. Lì Arianna ringraziando Dio consegnò il suo spirito. I suoi persecutori furono uccisi con lance dagli angeli del Signore.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 07-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmltgIhN7 on line 37

i santi di domani 08-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmltgIhN7 on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP