Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




22.11: Memoria di San Procopio di Palestina

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

22.11: Memoria di San Procopio di Palestina

San Procopio fu un famoso asceta, ma anche un prolifico teologo e filosofo. Si stabilì a Scitopoli in Palestina svolgendo le funzioni di lettore e predicatore. Si tramanda che abbia attirato folle di pagani alla religione cristiana, e dunque venne arrestato e portato prigioniero a Cesarea di Palestina. Lì cercarono di convincerlo che la verità era nella religione politeista. Sovvertendo le argomentazioni dei suoi avversari, citò, tra le altre cose, la frase omerica: «Οὐκ ἀγαθὸν πολυκοιρανίη, εἷς κοίρανος ἔστω», cioè: "Non è bene che vi sia la poliarchia. Bisogna che vi sia un solo capo, un solo re" Insistendo così sulla sua vera fede, fu condannato a morire di spada.

 


OFFRO 8 PER MILLE PER LA SALVEZZA DEL CREATO

Santi di oggi

i santi di oggi 05-10-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlgsJ2eI on line 37

i santi di domani 06-10-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlgsJ2eI on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP