Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




LA GENESI COMMENTATA DAI SANTI PADRI DELLA CHIESA (CAPITOLO L)

 Elaborato scritto per il corso
“Teologia, Storia e Vita della Chiesa Ortodossa I”
all’Istituto di Teologia Ortodossa della nostra Arcidiocesi
Docente: p. Evangelos Yfantidis

di Gabriel Zuza




 

CAPITOLO L

Versetti 1-14 – LA SEPOLTURA DI GIACOBBE NELLA TERRA DI CANAAN

Giuseppe e i suoi fratelli con i ministri del faraone e gli anziani della sua casa e quelli di Egitto vanno a Canaan a seppellire Giacobbe.

Giuseppe è in lutto per quaranta giorni, un lutto lungo perché le porte dell’aldilà non erano ancora state aperte. Oggi invece, dopo la vittoria di Cristo sulla morte, “ci rallegriamo ed esultiamo di fronte alla morte come persone che passano da una vita a un’altra”[1].

Versetti 15-21 – GIUSEPPE PERDONA I SUOI FRATELLI

I fratelli di Giuseppe chiedono perdono al fratello perché hanno timore di lui, che li perdona e dice loro che Dio ha trasformato tutto il male fatto da loro in bene, spiega san Efrem il Siro.



[1] San Giovanni Crisostomo, Omelie sulla Genesi 67, 17

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 06-08-2020

La Trasfigurazione di nostro Signore Gesù Cristo; San Abacuc, martire.

i santi di domani 07-08-2020

San Domezio, il Persiano e compagni, martiri; San Or; San Iperechio; I Santi diecimila asceti della Tebaide; Santa Potamia, martire; San Narciso, arcivescovo di Gerusalemme, ieromartire; San Asterio il Senatore, martire; San Sozone di Nicomedia, martire; Sante Irene e Pulcheria, imperatrici; San Teodosio, il nuovo; San Domezio di Filotheou; San Nicanore del Monte Callistrato; San Giuseppe di Creta.

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP