Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




19.01: Miracoli ed apparizioni recenti di San Marco Eugenico ad Atene

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

Miracoli ed apparizioni recenti di San Marco Eugenico ad Atene [da www. johnsanidopoulos.com]

Sono stati registrati i seguenti miracoli e apparizioni da testimonianze personali del parroco della Chiesa di San Marco Eugenico, padre Demetrios Aggelakis, nel quartiere di Patissia, nel centro di Atene.

 

Il santo si prende cura della costruzione della sua Chiesa

La costruzione del sacro tempio dedicato al Santo era progredita fino ad una fase critica; mancavano i soldi per completarla, con il rischio che l'intera impresa fallisse. L’angustia del sacerdote era grande. Invocò San

Marco affinché lo aiutasse, e da lui ricevette l'assicurazione che il giorno successivo una persona facoltosa gli avrebbe portato una somma considerevole per continuare i lavori (precisando anche l'importo). Effettivamente, il giorno dopo un signore di Vouliagmeni si presentò chiedendo se fosse il tempio di San Marco, e chiese di parlare con il sacerdote. Padre Aggelakis gli rispose che conosceva già le sue intenzioni. Lo sconosciuto rivelò allora che la notte precedente gli era venuto in sogno un monaco, che si era presentato come Marco Eugenico, e gli aveva ordinato di aiutare finanziariamente a costruire la sua casa a Kato Patissia. Egli obbedì al Santo e offrì una donazione esattamente della stessa cifra che il Santo aveva indicato al prete la sera prima. Così la costruzione della chiesa poté riprendere.

 

 

Il santo compie miracoli di guarigione

Nel 2005, un giovane di vent'anni, di nome Giorgio, soffriva di una rara malattia; l'intervento a cui avrebbe dovuto sottoporsi sarebbe stato molto difficile, con molte possibilità di fallire, e molto probabilmente sarebbe comunque rimasto paralizzato per il resto della sua vita. Sua madre, pregando con lacrime, pregò Dio per l’intervento di suo figlio. Poi una sua cugina le telefonò e le disse che un monaco a lei sconosciuto le si era rivelato, presentandosi come Marco Eugenico. Egli le disse: "Dì alla madre del bambino che io eseguirò l'operazione per Giorgio, e che non si preoccupasse”. In effetti, l'intervento, anche se difficile, fu eseguito il giorno successivo con successo. Durante l'intervento, tra gli altri medici, era stato presente un medico sconosciuto, un amico di famiglia di nome Marco -come lui stesso si era presentato; nei punti difficili, egli aveva guidato i medici durante l'operazione. Il giovane fu guarito, e lui e la sua famiglia vennero al tempio, riferirono l'accaduto e ringraziarono il Santo.

 

In un altro caso, nel 2004, una giovane donna di Nea Philadelphia, pregava con fervore perché Dio le desse un figlio. Una sera durante le sue preghiere apparve un monaco, le disse che festeggiava il 19 gennaio e le chiese di venire a pregare al suo tempio a Kato Patisia, e la sua richiesta sarebbe stata ascoltata. La donna fece come il monaco le aveva detto, e dopo tre giorni rimase incinta. Diede alla luce un bambino sano, e da quel momento in poi lei viene sempre al tempio in occasione della commemorazione del Santo per ringraziarlo.

 

Il Santo salva un bambino in un incidente stradale

Davanti alla Chiesa di San Marco, una famiglia stava attraversando la strada. A un certo punto, il bambino sfuggì all'attenzione dei genitori, e un'auto di passaggio investì il bambino. I genitori, gridando in preda a grande terrore, si avvicinarono al figlio, aspettandosi il peggio. Sorpresi, tuttavia, videro che il bambino si rialzò sorridente, dicendo loro che quando era sopraggiunta l'auto, un uomo anziano dai capelli neri (San Marco) lo aveva sollevato in aria per proteggerlo. I genitori si resero subito conto che San Marco aveva salvato il loro bambino da una morte certa ed entrarono nel tempio a ringraziare il Santo.

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 25-02-2021

i santi di domani 26-02-2021

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP