Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




20.03: dal Sinassario

 

Chiesa Greco-Ortodossa della Natività di San Giovanni Battista, Torino




 

Sinassario del 20 marzo:

Il 20 di questo mese memoria dei santi padri massacrati dai mauri nel monastero di san Saba il santificato.

Stichi. Prima per le loro fatiche, poi per il loro sangue, il giorno 20 i padri trovarono in cielo doppia corona presso l’Onnipotente come premio per una fede doppiamente provata.

Lo stesso giorno memoria del nostro beato padre e confessore Nikìta, vescovo di Apolloniade.

Lo stesso giorno memoria delle sante sette donne martiri ad Aminsò: Alessandria, Claudia, Eufrasia, Matrona, Giuliana, Eufemia e Teodosia.

Stichi. Il numero sette di queste vergini bruciate vive esprime il numero delle sette lettere della parola vergine.

Lo stesso giorno il santo martire Rodianò perì di spada.

Stichi. A Cristo si offre Rodianò con il corpo coperto, arrossato e imporporato dal sangue.

Lo stesso giorno perì di spada Aquila, il santo eparca.

Stichi. Si mostrò puro e sacro Aquila, decapitato dalla spada per il Sovrano puro.

Lo stesso giorno san Lollione perì massacrato di pugni.

Stichi. Lollione subì supplizio colpito dai pugni senza un grido, come un albero o una statua.

Lo stesso giorno sant’Emanuele muore di spada.

Stichi. Chinandosi sotto la lama, Emanuele dichiara: Che versi anch’io un po’ di sangue.

Per le loro sante preghiere, o Dio, abbi pietà di noi. Amìn.

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 20-05-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/html3bZwNl on line 37

i santi di domani 21-05-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/html3bZwNl on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP