Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




21.03: Memoria di San Tommaso Patriarca di Costantinopoli (610)

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

San Tommaso visse nel VII secolo e il 23 gennaio 607 successe al trono patriarcale di Costantinopoli, al patriarca Ciriaco (vedi 27 ottobre).

Si distinse molto presto per la sua pietà, prudenza e modestia. Questi carismi furono apprezzati dal Patriarca Giovanni il Digiunatore (vedi 2 settembre), che lo ordinò diacono e poi sacellario (amministratore).

Come patriarca, Tommaso I ha mostrato grande interesse e cura per le questioni e gli affari del Patriarcato. Edificò la casa Patriarcale vicino a Santa Sofia, con la grande camera tripla, che da lui prese il nome "Thomaitis". Inoltre in fondo all'edificio installò la Biblioteca Patriarcale.

Rimase sul trono per tre anni e guidò saggiamente il suo gregge, mentre combatteva anche contro gli eretici.

Si addormentò in pace il 20 marzo 610 e fu sepolto il 22 dello stesso mese.

Antichi manoscritti riportano la sua memoria il 18 e il 22 febbraio e il 19, 20, 22 marzo. Il Codice di Parigi 1587 e il Codice di San Pietroburgo 227 del 19 e 20 marzo menzionano anche la festa del rinvenimento delle sacre reliquie di San Tommaso.

Il suo Ufficio si tiene nella Grande Chiesa.

(fonte: www.saints.gr)

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 20-05-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlQFWL8l on line 37

i santi di domani 21-05-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlQFWL8l on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP