Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




31.03: dal Sinassario

 

Chiesa Greco-Ortodossa della Natività di San Giovanni Battista, Torino




 

Sinassario del 31 marzo:

Il 31 di questo mese memoria del santo ieromartire Ipazio, vescovo di Gangre.

StichiUna donna uccide Ipazio colpendolo con un sasso: misera donna! Il trentun marzo Ipazio raggiunse il termine dell’esistenza.

Lo stesso giorno memoria del nostro santo padre Akakios il confessore, vescovo di Melitinì.

Stichi. Gli angeli trovarono ad Akakios morente, angelo terrestre, un posto nella dimora celeste.

Lo stesso giorno memoria dei santi martiri della Persia Audà, vescovo, Beniamino diacono e dei loro 9 compagni di martirio e di molti altri santi gettati in prigione e divorati da ratti e felini rinchiusi con loro.

Stichi. Rafforzato dal Verbo dell’Altissimo, Audà abbatté la forza degli atei e il suo capo fu reciso dalla spada. Dico che attraverso il bastone ramoso e la terribile frantumazione, Beniamino superò ogni pesantezza dell’anima. Siano scritti anche i nove uomini ai quali furono infilzate canne sotto le unghie e divennero martiri e anche molti altri martiri che, incarcerati, perirono mangiati da topi e felini. I corpi dei martiri erano asilo delle bestioline, diventando cibo per topi e felini nella profonda fossa.

Il santo martire Menandro morì trascinato nudo sulle pietre.

Il beato nostro padre Biagio, nato nella città di Amorio, moriva in pace.

I santi trentotto martiri, parenti tra loro, perirono di spada.

Il beato nostro padre Stefano il taumaturgo si addormentò in pace.

Per le loro sante preghiere, o Dio, abbi pietà di noi e salvaci. Amìn.

 

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 25-01-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/html9AeO2a on line 37

i santi di domani 26-01-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/html9AeO2a on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP