Cerca

Newsletter

iscriviti alla newsletter

La tua mail*




17.04: Memoria di San Simeone ieromartire, vescovo di Persia

 

Vicariato Arcivescovile della Campania- Chiesa dei SS. Pietro e Paolo - Napoli




 

Questo martire era vescovo delle città reali Seleucia e Ctesifonte in Persia. Man mano che il numero dei Cristiani aumentava in Persia, venivano costruite chiese e venivano ordinati sacerdoti, i Magi, custodi della religione persiana e gli Ebrei, si riempirono di invidia e accusarono Simeone a Sapore II, re di Persia, dicendo che quello era un amico dell'imperatore romano e una sua spia. Allora iniziò la persecuzione di Sapore contro i Cristiani di Persia, intorno all'anno 343. I Magi insieme agli Ebrei distrussero le chiese. San Simeone fu portato davanti a Sapore e, rifiutandosi di adorare il sole, fu imprigionato. Il Santo e Grande Venerdì di quell'anno, San Simeone fu portato fuori di prigione con un centinaio di altri, vescovi, sacerdoti e diaconi. Mentre venivano presi per essere uccisi, San Simeone li esortava a essere coraggiosi. Egli fu ucciso per ultimo. Si dice che 1.150 martiri furono uccisi; un'innumerevole moltitudine di cristiani furono uccisi in tutta la Persia durante questa persecuzione, tra cui i santi Acepsima, Giuseppe e Aitala (vedere 3 novembre).

[da www.goarch.org]

 


Dona l'otto per mille

Santi di oggi

i santi di oggi 18-01-2022

Notice: Undefined variable: nome in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlpmK83H on line 37

i santi di domani 19-01-2022

Notice: Undefined variable: nome2 in /web/htdocs/www.ortodossia.it/home/w/tmp/htmlpmK83H on line 65

Condividi

Bookmark This

Follow Us

TOP