Lista dei santi

Αναζήτηση:
All  
COM_FABRIK_ORDERdata nome
2020-09-04 San Babila, vescovo di Antiochia, ieromartire e i suoi compagni; San Mosè, profeta; San Babila di Antiochia e compagni, martiri; Santa Ermione, figlia di san Filippo; Santi Teotimo, Teodoulo, Caritina, Eutichia, Petronio, martiri; San Sarbelo, martire; Santi Oceano, Centuriono e compagni, martiri; San Antimo di Cefalonia.
2020-09-05 San Zaccaria, padre di san Giovanni Battista; Santi Abda, vescovo, Hormizd e Sunin di Persia, martiri; Santi Medimno, Urbano, Teodoro di Nicomedia e compagni, ieromartiri; L'apparizione di san Pietro ad Atira.
2020-09-06 Il 6 di questo mese memoria dello straordinario prodigio a Colossi di Frigia avvenuto per opera dell’archistratega Michele; Lo stesso giorno la lotta dei santi martiri Eudossio, Zenone, Ròmilo e Macario; Lo stesso giorno i santi centoquattromila militari e la santa Calodòti, perirono di spada; Lo stesso giorno i santi Fausto, presbitero, Macario, Andrea e Vivos, monaco, Kyriàkos, Dionigi, Andrònico e le sante Andropelaghìa e Tecla e Teoctisto il pilota e un altro Kyriàkos, semplice cittadino, perirono di spada; Lo stesso giorno inaugurazione della santissima Theotòkos nel Secondo presso la casa di santa Irene.
2020-09-07 Il 7 di questo stesso mese, memoria del santo martire Sozonte.
Lo stesso giorno memoria dei santi apostoli Evodo e Onesiforo.
Il santo Eupsichio perisce di spada
Lo stesso giorno si festeggia la dormizione del beato Luca della provincia di Licaonia, terzo igùmeno del monastero del Salvatore, denominato del Torrente Profondo.

2020-09-08 L’8 di questo mese Natività della santissima Sovrana nostra la Madre di Dio e sempre Vergine Maria.
Lo stesso giorno i santi fratelli Rufo e Rufiano periscono di spada.
Lo stesso giorno san Severo perisce di spada.
Lo stesso giorno sant’Artemidòro perisce nel fuoco.
2020-09-09 Il 9 di questo mese sinassi dei giusti Gioacchino e Anna. Lo stesso giorno il martire Severiano, portando una pietra ai piedi, perisce sospeso in aria dalle mura. Lo stesso giorno memoria del nostro padre Teofane il confessore, vissuto in ascesi prima di Diocleziano. Lo stesso giorno san Caritone perisce di spada. Memoria del terzo santo concilio dei santi duecento padri, riuniti in Efeso tempi dell’imperatore Teodosio il Piccolo, per condannare l’empio Nestorio.
2020-09-10 Il 10 di questo stesso mese, memoria delle sante martiri Minodora, Mitrodora, Ninfodora. Lo stesso giorno memoria del santo martire Baripsabà. Lo stesso giorno l’imperatrice santa Pulcheria si addormenta in pace. Lo stesso giorno memoria dei santi apostoli Apelle, Luca e Clemente. Lo stesso giorno memoria della santa martire Ia, che perì di spada.
2020-09-11 L’11 di questo mese memoria del nostro padre tra i santi Elia lo Speleota. Lo stesso giorno memoria della santa madre nostra Teodora di Alessandria. Lo stesso giorno memoria del nostro beato padre Eufrosìno il cuoco. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Diodoro, Diomede e Didimo. Lo stesso giorno memoria della santa martire Ia, di età avanzata. San Demetrio ed Evanthìa, sua moglie e Demetriano, loro figlio, muoiono di fame.
2020-09-12 Il 12 di questo mese la lotta del santo ieromartire Autonomo. Lo stesso giorno memoria del santo ieromartire Coronato, vescovo di Iconio. Lo stesso giorno memoria del santo ieromartire Teodoro, vescovo di Alessandria. Lo stesso giorno memoria del santo martire Giuliano di Galazia. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Macedonio, Taziano e Teodulo e memoria del beato Daniele di Tassio. Lo stesso giorno il santo martire Oceano muore arso vivo.
2020-09-13 Il 13 di questo mese, domenica prima della Santa Croce, memoria della dedicazione della santa Anàstasi del Cristo Dio nostro. Lo stesso giorno memoria di san Cornelio il centurione. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Cronidio, Leonzio, Serapione, Stratone, Sèlefchos, Macrobio, Gordiano, Zotico, Ileo, Luciano e Valeriano. Il beato nostro padre Pietro da Agrea si addormentò in pace. Il beato Ieroteo, il giovane, l’Ivirìta si addormentò in pace intorno al 1720.
2020-09-14 Il 14 di questo mese l’universale Esaltazione della Croce preziosa e vivificante. Lo stesso giorno la dormizione del nostro padre tra i santi Giovanni Crisostomo, arcivescovo di Costantinopoli; oggi infatti si è addormentato, ma a causa della festa della preziosa croce la sua festa è stata trasferita nel mese di novembre. Memoria anche dell’imperatrice Plachilla, coniuge del grande imperatore Teodosio. Lo stesso giorno memoria dei santi padri riuniti nel sesto santo concilio ecumenico durante l’impero di Costantino Pogonato, figlio di Giustiniano II, soprannominato Nasomozzo, quando Sergio guidava la Chiesa di Costantinopoli e Agatone quella di Roma. Riunitosi nel Trullo del Palazzo quello spazio denominato Oato anatemizzò Sergio, Pirro, Pietro e Paolo, che erano stati vescovi di Costantinopoli. Macrobio di Antiochia, Ciro di Alessandria, Onorio di Roma, Stefano e Polichronio e quelli stavano con loro. Il Concilio era stato convocato da Costantino Pogonato; la pubblicazione dei canoni avvenne sotto suo figlio Giustiniano. Lo stesso giorno memoria del santo martire Pàpas. Lo stesso giorno il santo martire Theoclìs perì di spada. Lo stesso giorno memoria di san Valeriano, un bimbo ucciso di spada.Il santo martire Macario il giovane, monaco, martirizzato a Tessalonica nel 1527, che fu pure discepolo del patriarca di Costantinopoli Nifon, perì di spada.
2020-09-15 Il 15 di questo mese passione del santo megalomartire Nikita. Lo stesso giorno memoria del beato nostro padre Filoteo, presbitero e taumaturgo.Lo stesso giorno memoria di san Porfirio il mimo. Lo stesso giorno il ritrovamento delle reliquie di del santo vescovo di Melitìni Akàkios. Lo stesso giorno il santo martire Massimo perì di spada. Lo stesso giorno due sante fanciulle perirono di spada. Oggi il ritrovamento delle reliquie del santo protomartire Stefano. Il nostro padre tra i santi Bessarione, arcivescovo di Larissa si addormenta in pace. San Gerasimo, fondatore del monastero della santa Trinità, denominata Surviàs, dalle parti di Makrynitsa di Zagorà, si addormenta in pace. Il santo neomartire Giovanni Kris, martirizzato a Nuova Efeso intorno al 1811, perisce di spada.
2020-09-16 Il 16 di questo mese memoria della santa megalomartire Eufemia, degna di ogni lode. Lo stesso giorno memoria della santa martire Melitinì.
2020-09-17 Il 17 di questo mese memoria delle sante martiri e vergini splendidamente vittoriose, Pistis, Elpis e Agapi e della loro madre Sofia. Lo stesso giorno memoria di santa Agatoclìa martire. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Massimo, Teodoto e Asclepiodoto. Lo stesso giorno memoria di santa Lucia e Geminiano suo figlio e martire. Lo stesso giorno memoria di santa Teodota martire. Lo stesso giorno memoria dei santi 100 martiri. Peleo e Nilo, fra i santi vescovi. Fra i martiri, 50 in Palestina. I santi Partemuthio ed Elia. Lo stesso giorno i santi martiri Caràlampo e Pandeleìmon e i loro compagni. Si celebra la loro sinassi nel luogo del loro martirio, davanti al Secondo. Lo stesso giorno memoria dei santi ieromartiri Iraclide e Myron, vescovi di Tamàsso di Cipro.
2020-09-18 Il 18 di questo mese memoria del nostro santo padre Eumenio, vescovo di Gortina. Lo stesso giorno memoria delle sante donne martiri Sofia e Irene. Lo stesso giorno memoria di santa Ariadnì, martire. Lo stesso giorno memoria di san Castore, martire.
2020-09-19 Il 19 di questo mese memoria dei santi martiri Trofimo,
Sabbazio e Dorimedonte.
2020-09-20 Il 20 di questo mese domenica dopo la Santa Croce e memoria del santo megalomartire Eustazio, di Teòpista sua consorte e dei loro due figli, Agapio e Teòpisto. Lo stesso giorno memoria dei santi nostri padri Ipazio
vescovo e Andrea presbitero, confessori. Lo stesso giorno memoria dei santi Martino papa di Roma e Massimo e dei loro compagni. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Artemidòro e Thalos. Lo stesso giorno memoria del nostro beato padre Melezio, vescovo di Cipro. Memoria anche di Giovanni l’egiziano, il più grande dei confessori. Il santo neomartire Ilarione, perì di spada martirizzato a Costantinopoli nel 1804.
2020-09-21 Il 21 di questo stesso mese memoria del santo apostolo Quadrato. Lo stesso giorno memoria del santo profeta Giona. Lo stesso giorno memoria del nostro padre tra i santi Giona il sabbaìta. Lo stesso giorno memoria del santo martire Eusebio. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri e fratelli di sangue Eusebio, Nèstabo e Zenone. Lo stesso giorno memoria dei santi nostri padri e vescovi di Cipro Melezio e Isacco. Lo stesso giorno memoria di san Prisco martire. Lo stesso giorno memoria dei santi sei martiri, che erano scudieri di Massimiano.
2020-09-22 Il 22 di questo mese memoria del santo ieromartire Focà il taumaturgo che raggiunse la perfezione col martirio in un bagno portato ad altissimo calore. Lo stesso giorno memoria di san Focà il giardiniere. Lo stesso giorno memoria del santo martire Isacco e di san Martino. Memoria dei santi ventisei beati martiri di Zogràfou perseguitati dai latinòfroni, l’imperatore Michele VIII Paleòlogo e il patriarca Giovanni Vecco: Furono arsi vivi dopo essersi rifugiati sulla cima della torre del monastero.
2020-09-23 Il 23 di questo mese concepimento del santo e glorioso profeta, Precursore e Battista Giovanni. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Andrea, Giovanni, Pietro e Antonio, che perirono in Africa. Lo stesso giorno memoria di santa Raìs, vergine e martire. Lo stesso giorno memoria delle sante due sorelle di sangue Xantippe e Polìssena. Lo stesso giorno il santo neomartire Nicola il droghiere, martirizzato a Costantinopoli nel 1672.
2020-09-24 Il 24 di questo mese memoria della santa megalomartire Tecla, pari agli apostoli. Lo stesso giorno memoria del beato nostro padre Coprio. Memoria del miracolo avvenuto presso la Madre di Dio nell’isola di Cythira, quando fra i mirti venne rinvenuta un’icona della Madre di Dio, che rialzò un paralitico.
2020-09-25 Il 25 di questo mese memoria della santa madre nostra Eufrosina, figlia di Pafnuzio l’egiziano. Lo stesso giorno la memoria di santo martire Pafnuzio. Lo stesso giorno memoria del grande terremoto in cui fu rapito un bimbo al cielo. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri Paolo e Tatta e dei loro figli Saveriano, Massimo, Rufo ed Eugenio.
2020-09-26 Il 26 settembre, transito del santo e glorioso apostolo ed evangelista, amico, vergine, amato Giovanni il teologo, che riposò sul petto del Signore.

Δωρισε το 8 τοις χιλιοις

ΑΓΙΟΙ ΤΗΣ ΗΜΕΡΑΣ

i santi di oggi 21-09-2020

Il 21 di questo stesso mese memoria del santo apostolo Quadrato. Lo stesso giorno memoria del santo profeta Giona. Lo stesso giorno memoria del nostro padre tra i santi Giona il sabbaìta. Lo stesso giorno memoria del santo martire Eusebio. Lo stesso giorno memoria dei santi martiri e fratelli di sangue Eusebio, Nèstabo e Zenone. Lo stesso giorno memoria dei santi nostri padri e vescovi di Cipro Melezio e Isacco. Lo stesso giorno memoria di san Prisco martire. Lo stesso giorno memoria dei santi sei martiri, che erano scudieri di Massimiano.

i santi di domani 22-09-2020

Il 22 di questo mese memoria del santo ieromartire Focà il taumaturgo che raggiunse la perfezione col martirio in un bagno portato ad altissimo calore. Lo stesso giorno memoria di san Focà il giardiniere. Lo stesso giorno memoria del santo martire Isacco e di san Martino. Memoria dei santi ventisei beati martiri di Zogràfou perseguitati dai latinòfroni, l’imperatore Michele VIII Paleòlogo e il patriarca Giovanni Vecco: Furono arsi vivi dopo essersi rifugiati sulla cima della torre del monastero.

Μοιραστειτε το

Bookmark This

Follow Us

TOP